martedì 25 giugno 2013

4 step per un’abbronzatura perfetta

Prima di applicare l’autoabbronzante, esfoliate la pelle con un gommage per liberarla dalle cellule morte ed assicurarvi un’abbronzatura uniforme.



1. Gommage Vegetale alla polvere di noccioli di albicocca: esfolia e liberare il corpo dalle impurità e dalle cellule morte. Si massaggia sotto la doccia per una pelle liscia, pronta a ricevere i trattamenti. 


2. Autoabbronzante: Idratante ad Abbronzatura Progressiva Corpo al Fiore di Tiaré di Tahiti: può essere utilizzato ogni giorno al posto del vostro latte corpo idratante abituale. Idrata ed illumina la vostra pelle con un colorito leggero e progressivo.
Il Fiore di Tiaré possiede un potere rivelatore di luce. Esso è in grado di idratare e levigare la
pelle, garantendo un’abbronzatura luminosa.
E’ un autoabbronzante leggero per il corpo. Ideale per chi desidera un leggero colorito che s’intensifichi poco a poco e dalla finitura mat.



3. Olio Monoi:  olio multi-uso per corpo e capelli. Si può utilizzare come olio nutriente pre-sole, come olio solare, per proteggere la pelle dalle aggressioni del vento e del calore, tenendo presente che solitamente non ha filtri solari, utile anche come doposole, per restituire alla pelle elasticità e idratazione. 
Si può usare anche per  proteggere i capelli dal sole, dalla salsedine, dal vento e dall'azione abrasiva della sabbia. 
L'estratto dai fiori di Tiarè è utilizzato regolarmente e quotidianamente da tutta la popolazione tahitiana, per la cura del corpo e dei capelli: per preservare, ammorbidire e idratare la pelle, proteggere, nutrire e lucidare i capelli. 



4. Latte protettivo FPS 15 arricchito con il principio
attivo dell’Aphloia, una pianta che aiuta la pelle a stimolare un suo processo di difesa e di riparazione. Assicura una pelle piacevolmente abbronzata, idratata e protetta. 



Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon