martedì 20 maggio 2014

Rome Walks: Piazza di Spagna





I love strolling through Rome center, especially Piazza di Spagna. Here history and art  meet fashion. The Spanish Steps (Scalinata) is dominated by The Trinità dei Monti Church. Designed by De Sanctis and Specchi, the monumental starway was built in 1723 to link Trinità dei Monti to the Spanish Embassy.
 At the base of the Scalinata there is the fountain Barcaccia, that means the ugly boat. It was created by Gian Lorenzo Bernini’s father. The Pope Urban VII wanted the fountain to remember when a boat was brought here by a flood of the Tevere river.









Situated at the right foot of the Spanish Steps, Keats and Shelley Memorial House is dedicated to Romantic writers. It was the final dwelling place of John Keats. For generation Piazza di Spagna has been visited by writers, musicians, painters and architects. They lodged in these streets, among them: George Elliot, Goethe, Coleridge, Shelley Byron , Browing, Henry James, Oscar Wilde, Edith Wharton.  Writers and prominent figures used to go to the Caffé Greco.



            
Caffè Greco, via Condotti


Near the Trinità dei Monti Church you can see the  wonderful villa with towers, Villa Medici ,built in 1564. Back the Propaganda Fide there is the little adorable St Andrea delle Fratte's Church, with Borromini’s bell tower and Bernini’s statues. Did you know that Bernini lived in this road?

S. Andrea delle Fratte

Don’t miss to visit  Via Margutta, the street famous for the movie  Roman Holiday.


Roman Holiday

But Piazza di Spagna is also a fashion stage due to its streets: Via Condotti, via Borgognona, via del Babuino, via Frattina.

Via Borgognona

Via Condotti, literally “street of the conduit” , because the conduit carried water from the aqueduct (Aqua Virgo) down the street to lower part of Capo Marzio. Today it is a fashionable and crowded street, above all during the week end.


Dior, Dolce & Gabbana, Valentino and the major stylists have their fashion windows here. You can look their charming haute couture dresses and daydream with eyes open!


Dior


Dior

Dolce & Gabbana, via Condotti

Alberta Ferretti, via Condotti


Walking you find the famous Via del Corso and at right of it you can see Piazza del Popolo with is  Egyptian Obelisk. From this square born three street, called Trident: via Ripetta, del Corso e Babuino.


Also around here there are a lot of things to see: fountain, Egyptian Obelisk and churches with important work, such as Caravaggio’ s paints, but this is another walk and I’m going to tell it the next time. Bye ;)






Una passeggiata a Piazza di Spagna


Adoro passeggiare per il centro di Roma, soprattutto Piazza di Spagna. Qui la storia e l’arte incontrano la moda.  La scalinata di Piazza di Spagna è dominata da Trinità dei Monti. Progettata da De Sanctis e  Specchi,  la monumentale e scenografica scalinata  fu costruita nel 1723 per collegare Trinità dei Monti all’Ambasciata spagnola. Alla sua base si trova la fontana Barcaccia, creata dal padre Gian Lorenzo Bernini. Il Papa Urbano VII la volle per ricordare quando una barca fu portata qui dall’esondazione del Tevere.  


Piazza della Trinità dei Monti

Alla destra della scalinata c’è la casa di Keats e Shelley, dedicata agli scrittori inglesi del romanticismo. Questa fu l’ultima dimora del poeta inglese John Keats. Per generazioni Piazza di Spagna era visitata da molti scrittori, musicisti, pittori e architetti tutti attratti dalla cultura italiana. E scelsero di alloggiare intorno a questa piazza, tra loro George Elliot, Goethe, Coleridge, Shelley Byron , Browing, Henry James, Oscar Wilde, Edith Wharton.  All’epoca scrittori e figure importanti erano soliti andare  al Caffé Greco.



Keats -Shelley Memorial House


Continuando  vicino Trinità dei Monti puoi vedere la bella villa Medici con  le sue torri (1564).

E poi alle spalle del palazzo Propaganda Fide c’è l’adorabile chiesa S. Andrea delle Fratte con il campanile di Borromini e  le statue degli angeli di Bernini. Lo sapevi che Bernini visse proprio in questa strada?


S. Andrea delle Fratte


Non dimenticare di visitare anche via Margutta, la strada famosa ai più per il film Vacanze Romane. Al numero 51 trovi la casa in cui Joe (Gregory Peck) ospita la principessa Anna (Audrey Hepburn).  Negli anni Cinquanta via Margutta diventò una strada celebre e residenza di personaggi famosi , tra cui Fellini. Oggi si trovano soprattutto gallerie d’arte.


Via Borgognona


Ma Piazza di Piazza di Spagna è anche un palcoscenico della moda per via delle sue strade: Via Condotti, via Borgognona, via del Babuino e via Frattina.




Via Condotti, “strada delle condutture” , perché le condutture portavano l’acqua dell’acquedotto Aqua Virgo giù da questa strada per servire la parte bassa di Capo Marzio. Oggi, invece, è una strada alla moda e la più affollata passeggiata romana, soprattutto nel fine settimana.
Dior, Dolce & Gabbana, Valentino e i maggiori stilisti hanno le loro vetrine qui. Così passeggiando per via Condotti puoi ammirare i fantastici ambiti di alta moda e sognare ad occhi aperti.


Valentino, via Condotti

Dior, Piazza di Spagna

Caovilla, via Borgognona

Camminando ancora trovi la nota  via del Corso e alla destra si può vedere Piazza del Popolo con l’obelisco egiziano. Da quest’ultima piazza partono tre strade, il cosi detto Tridente: via Ripetta, del Corso e Babuino.



Anche intorno a Piazza del Popolo c’è tanto da vedere: fontane, obelischi e chiese con opere importanti, come i dipinti di  Caravaggio, ma questo è un’altra passeggiata e ve la racconterò la prossima volta.

A presto ;)

Piranesi-Piazza di Spagna


Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon