martedì 28 aprile 2015

Il fascino di una favola: La Bella e la Bestia e il Castello di Aglié

C'era una volta un bellissimo castello, uno dei castelli più ammirati di tutta la Francia, per la prosperità che garantiva al suo principe. Tutti lo amavano per la sua bellezza, la sua generosità e una moglie meravigliosa. In una notte terribile il principe perse ogni cosa: l'amore, la bellezza e l'ammirazione. Divenne un uomo pieno di odio, una creatura crudele incapace di amare.

Di tutto questo era ignara Bella, una ragazza piena di vitalità e di sogni, che sognava di viaggaire con il padre. Per saldare il debito del padre, caduto in disgrazia dopo la perdita del carico della nave, la ragazza andò al servizio dal principe. L'incontro con Bella cambiò il corso della vita del principe.

Questa è la storia di una delle favole più rivisitate: La Bella e la Bestia. In ultimo, la versione cinematografica diretta da Fabrizio Costa. La favola si presenta con il fascino di sempre, ma con una bestia meno mostruosa nelle fattezze, il suo abbrutimento riguarda il suo animo: arido, immorale e perfido. 
Un viaggio fantastico alla scoperta dell'altro e dell'amore, perchè come dice la voce narrante :

Esitono due tipi di viaggio, quelli per conoscere un'altra terra e  quelli per conoscere un'altra persona, entrambi sono incerti, pericolosi, e diretti verso l'ignoto, ma la cosa più importante è che è possibile che da questi viaggi non si torni più indietro.

Il lieto fine resta, con la morale: per rendere una persona amabile, bisogna prima di tutto amarla.


Il bellissimo castello del film non si trova in Francia, ma nel nord Italia, in Piemonte: è il castello di Aglié. 
Ha una storia lunga sette secoli, che ha visto il passaggio di duchi, principi e re.
E' un imponente castello ducale costruito nel XII secolo che fu ampliato nel 1667. Quando diventò un possedimento dei Savoia furono apportati ulteriori rinnovamenti. Nel decennio 1830-1840 fu dato un tocco ancora più romantico con il laghetto e il giardino all'italiana. 
 
Per respirare un'atmosfera di altri tempi è possibile visitare il Castello di Aglié : il piano nobile, le cucine reali, il giardino e il parco (aperti da maggio a ottobre).





Info 
http://www.ilcastellodiaglie.it/


castello di agliè


Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon