venerdì 16 gennaio 2015

Bellissima: L’Italia dell’alta moda 1945-1968




Bellissima: L’Italia dell’alta moda 1945-1968, la mostra in corso al Museo Maxxi (Roma),  raccoglie scatti e abiti del periodo magico dell'alta moda italiana dal dopoguerra al '68. La guerra era terminata e a Roma, Firenze e Milano ebbe inizio un periodo di grande creatività e fermento. Il gusto degli atelier italiani cominciò a essere apprezzato dalle dive dell'epoca e riconosciuto a livello internazionale. Il titolo della esposizione è preso dal film di Luchino Visconti del 1951, che fissa Anna Magnani in una delle sue interpretazioni più intense, ma il termine rimanda anche alla bellezza femminile e allo stile di vita di quegli anni con le sue atmosfere, la dolce vita, l'Hollywood sul Tevere, le attrici che amavano indossare abiti delle sartorie italiane.
Bellissima non è solo la storia dell’alta moda, è soprattutto il tentativo di ricomporre, con il filtro di oggi, la complessa immagine della moda italiana, in un racconto corale fatto di tante storie che sono il tessuto che diede forma al grande successo che va sotto dell’etichetta “made in Italy”.

L'esposizione mostra gli abiti spettacolari che hanno illuminato i grandi balli e  le platee dei teatri, l’eleganza degli abiti da cocktail, le creazioni per le dive della Hollywood sul Tevere, i risultati della ricerca formale frutto delle collaborazioni tra sarti e artisti.








Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon