venerdì 6 febbraio 2015

Ettore Bilotta: leggerezza e speranza




Grande ricercatezza, pur senza ostentazioni, sobrietà nell’eleganza sono le parole chiave della nuova collezione di Ettore Bilotta per la primavera/estate 2015.
Lo stilista torna a sfilare con AltaRoma dopo aver disegnato le divise della Etihad, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti divenuta partner Alitalia.
La sfilata inizia con capi tono su tono minimali. Ettore Bilotta priva la sua donna di accessori, guanti, gioielli e cappelli  e guarda alla semplicità.

Donne provenienti dai luoghi diversi indossano camicie da uomo, leggerissime gonne di chiffon in fantasia,  abiti neri essenziali illuminati da una fantasia floreale. Lo stilista sceglie colori luminosi e fantasie floreali, simbolo di rinascita, fiducia e speranza. Con armonia esalta il corpo senza costringerlo, sottolineando così uno stato mentale leggero e autoconsapevole.

Maestoso e regale esplode l’oro nel finale declinato in gonne a trapezio, shorts in mikado e long dress.
Lo sguardo viene catturato dall’abito lungo con coda e profonda scollatura sulla schiena in color oro, all’insegna di una più ottimistica visione della vita.

Come da tradizione esce l’abito da sposa, casto e sensuale nello stesso tempo, superbo nella gonna di radzmire e impreziosito con ricami.







Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon