venerdì 6 febbraio 2015

L’Olimpo secondo Gianni Molaro




Nell’ottocentesca e neoclassica Villa Miani sfilano i 20 abiti Haute Couture firmati Gianni Molaro.

Lo stilista ha voluto portarci in un Olimpo fatto di dee vestite in bianco con morbidi drappeggi e veli di chiffon.

Preziosi tessuti, lavorati ricami,  linee scivolate, schiene nude e trasparenti, creano scollature iper- femminili che donano
un’immagine divina e nello stesso tempo moderna.

Pizzo chantilly e macramè trionfano sulle schiene nude delle modelle, creando un effetto tattoo sulla pelle.

La collezione si chiude con un abito scultura che ricorda il sole.
L’intento di Molaro è stupire e realizzare abiti da sogno di alta sartoria, che vestono il corpo con estrema femminilità e che siano indossabili.









Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Amazon